Notizie su Spazi espositivi,Temporary store,Negozi commerciali.

Nessun commento

Clio PopUp: il primo temporary store di Clio Makeup a Milano, con Spazio Promozionale!

Clio PopUp, il primo temporary store di Clio Makeup in uno degli spazi di Spazio Promozionale

Clio PopUp. Eccoci, finalmente possiamo svelarvi il segreto mantenuto a lungo: Clio Makeup ha aperto il suo primo temporary store!

Ebbene si, le migliaia di beauty addicted che la seguono sulla sua Clio Makeup Fun Page, ma anche le ragazze che non la conoscono poi così bene, ne resteranno entusiaste.

Per la prima volta nella storia del brand, la makeup artist Clio Zammatteo, 35 anni e più di un milione di followers, ha deciso di aprire un pop up store.

Dove, se non a Milano? E dove, se non in uno dei nostri spazi migliori? Ma andiamo con ordine, mettetevi comodi e scopriamo insieme di cosa si tratta!

Clio Makeup: chi è?

Clio Zammatteo, orgoglio italiano del settore beauty, è nata a Belluno 35 anni fa.

Dopo gli studi allo IED di Milano, si è trasferita a New York, dove oltre a continuare gli studi alla Makeup Designory, ha inaugurato il suo canale youtube.

Con il suo stile fresco e spumeggiante, e il sorriso sempre sulla faccia, la neomamma ha conquistato oltre 1 milione di iscritti e più di 200 milioni di visualizzazioni, aggiudicandosi un posto fra canali più visitati di Youtube Italia.

Ad Aprile 2017 arriva il lancio del suo shop online che parte da una collezione di 11 rossetti, sold out dopo solo 1 giorno. Ed eccoci a Dicembre, con il suo primo temporary store milanese.

clio pop up 2

Clio PopUp: cosa vi aspetta?

La ricerca del temporary store perfetto non è stata semplice: tutto il team di Clio, con cui abbiamo lavorato per settimane, cercava uno spazio indimenticabile, che lasciasse il segno.

Oggi potete visitare lo spazio in Corso di Porta Ticinese, una piccola boutique della bellezza, caratterizzata dal colore rosa, dove vivere un’esperienza unica.

Nel negozio potrete, innanzitutto, trovare tutti i rossetti della collezione Clio Makeup, ma non solo.

Potrete anche assistere all’emozionante creazione artigianale dei rossetti Creamy Love, dalla fase di colaggio negli stampi, stickaggio e confezionamento. Cosa c’è di meglio del comprare un prodotto creato sul momento proprio per te?

Non è finita qui: in anteprima esclusiva, all’interno del temporary store si potrà anche acquistare il nuovissimo mascara DarkLove, per ciglia magnetiche!

Veniamo a noi, però, perché non esiste un temporary store azzeccato se non si possono vivere esperienze uniche. Ecco quindi che all’interno del negozio sarà possibile incontrare il Team Clio in persona, formato da ragazze entusiaste e competenti.

Avrete anche un selfie corner, ovvero un mini set fotografico dove scattare magnifiche foto con uno sfondo inimitabile. Inoltre ci saranno video tutorial, emoticons, gelati e tanta allegria!

Clio PopUp: dove e quando trovarlo

Ora che la vostra curiosità è stata debitamente nutrita, passiamo alle informazioni pratiche.

Il Pop Up store di Clio è stato inaugurato l’1 Dicembre e resterà aperto fino al 31 Dicembre, con orario continuato 10:30-19:30.

Lo potete trovare in uno dei migliori temporary store di Spazio Promozionale, in Corso di Porta Ticinese, 62.

Lo spazio è all’interno di un quartiere dinamico, unconventional ed in continua evoluzione, proprio come il brand.

Cosa state aspettando? Correte a visitarlo e, mi raccomando, non dimenticatevi il selfie!


Vuoi affittare anche tu lo stesso spazio di Clio Makeup o un altro esclusivo temporary store?

Sfoglia il nostro elenco di spazi o contattaci e faremo una ricerca ad hoc per te! Puoi chiamarci anche allo 0510403774.

[]
1 Step 1

Piaciuto l'articolo?

Iscriviti e ricevi articoli, guide, novità e offerte speciali nella tua casella di posta!

Nomeyour full name
Previous
Next

 

Nessun commento

Negozio Pornhub: apre a Milano il primo temporary store del leader delle luci rosse

Negozio Pornhub: Milano ha l’onore di essere la prima, insieme a New York

Un negozio Pornhub, dicevamo. C’è davvero bisogno di ulteriori spiegazioni?
Beh, anche se ormai tutto il mondo lo conosce, ci piace partire dicendo che Pornhub è uno dei più grandi siti web dedicati all’erotismo. Fondato in Quebec il portale, di proprietà del Gruppo MindGeek, è tra i primi 5o siti web più visitati al mondo. Non solo, quest’anno compie 10 anni.

E quando festeggiare, se non a Natale?

Ormai non si parla d’altro che del primo negozio Pornhub al mondo. Ebbene, come non esserne incuriositi?

Apre a Milano il primo temporary store Pornhub in assoluto, in contemporanea con il negozio temporaneo di New York, aperto a Soho in occasione del BlackFriday. Primo punto a favore del capoluogo lombardo, che dimostra di essere una città sempre in maggior fermento, soprattutto sul tema dei temporary store.

Negozio Pornhub: dove potete trovarlo, e cosa potete trovarci

Lo spazio che l’azienda ha selezionato per questa straordinaria apertura si trova in una posizione molto fashion e frequentata di Milano, ovvero in Via De Cristoforis 5, a due passi da Piazza Gae Aulenti e da Corso Como.
Si tratta di un esclusivo atelier di oltre 60 mq all’interno di una tipica corte milanese, che per chi vuole seguire l’onda di Pornhub si può trovare e prenotare anche direttamente sul nostro sito

Veniamo ora alla cosa importante per tutti coloro che vorranno regalare – o regalarsi – qualcosa di originale e un po’ hot per scaldare questo Natale. Cosa si potrà acquistare?

Nel pop up store di Pornhub troveremo innanzitutto tantissimi prodotti brandizzati, tra cui gadget, lubrificanti e contraccettivi, ma non solo.
Sarà presente anche la linea di abiti prodotta dal gruppo in collaborazione con Richardson, lanciata anche alla Fashion Week di New York, e gli esclusivi sex toys prodotti in partnership con Ann Summers.
Oltre a questo, si potrà acquistare la Pornhub Premium Card, che darà accesso a migliaia di contenuti del portale, e “Squillo”, il gioco di carte che ha scatenato polemiche e (naturalmente) record di vendite.

Per finire, ci saranno anche fumetti in tiratura limitata illustrati da alcuni tra i più grandi nomi del settore, come Davide Toffolo, Roberto Recchioni, Fumettibrutti e Tanino Liberatore.

L’inaugurazione d’eccezione del Pornhub Christmas Store con la grande pornostar ospite… che non è Rocco Siffredi

Bene, abbiamo capito. Il negozio ci sarà, e abbiamo l’impressione che farà scalpore.
Per chi volesse iniziare gli acquisti in anticipo, il pop up store sarà aperto già da venerdì 1 Dicembre, ma da non perdere è la vera e propria inaugurazione che si terrà domenica 3 Dicembre.

Ospite d’eccellenza, infatti, sarà la famosa pornostar Malena, scoperta da Rocco Siffredi ed ex naufraga dell’Isola dei Famosi, che sarà presente al lancio del negozio durante tutta la giornata di domenica.

Si vocifera anche di una visita di Rocco, ma non ditelo a nessuno, potrebbe essere una sorpresa.

Perché Milano è stata la “prescelta”

Nonostante il particolare “orgoglio” italiano, è lecito chiedersi perché è stata scelta proprio Milano per il primo negozio Pornhub, seppur temporaneo.

Ce lo ha spiegato Corey Price, il vicepresidente di Pornhub, con le sue parole: “In quanto brand online, le interazioni con i nostri fan si sono sempre limitate al sito e ai nostri canali sui social network. Grazie all’aumento della nostra brand awareness ci stiamo espandendo verticalmente verso altri settori, come il retail, e proprio per questo stiamo cercando nuove modalità per interagire con i nostri fan. Da qui, quindi, la decisione di aprire uno store in Italia perchéi nostri fan italiani sono sempre molto partecipi e attenti alle nostre iniziative. Inoltre il Bel Paese è famoso per il suo stile di vita passionale: l’arte, la moda, il cibo e l’amore rendono l’Italia il paese perfetto per questo store natalizio“.

Da aggiungere anche che l’iniziativa è stata curata da Freak & Chic, società tutta italiana poliedrica e frizzante, che si occupa di etichette musicali, comunicazione, gaming e distribuzione.

L’azienda, sicuramente lungimirante, è stata tra le prime ad utilizzare come strumento di marketing le vetrine temporanee, affittandone una proprio nella metropolitana Milanese per promuovere lo store.


Pornhub Christmas Store: aperto dal 1 Dicembre al 31 Dicembre, dal martedì alla domenica dalle 10 alle 20, il lunedì dalle 13. Via de Cristoforis 5, Milano.

Prenota anche tu il tuo temporary store ora!

 

[]
1 Step 1

Piaciuto l'articolo?

Iscriviti e ricevi articoli, guide, novità e offerte speciali nella tua casella di posta!

Nomeyour full name
Previous
Next
Nessun commento

TEMPORARY STORE NATALE 2017: IL NATALE DI PRODIR ALLO SWISS WITH PRIDE

Temporary store Natale 2017: apre in uno dei nostri spazi il temporary di Prodir, Premec, Caran d’Ache, Elco

Temporary store Natale 2017: ormai ci siamo quasi. Manca circa un mese al Natale e le aziende si preparano per le inaugurazioni dei loro nuovi temporary store per le Feste.

Oggi abbiamo il piacere di fare qualche domanda ad uno dei nostri clienti più interessanti per il periodo Natalizio.

Parliamo di Prodir, azienda svizzera che si occupa di articoli per la scrittura, che a partire da fine Novembre aprirà il suo temporary store in uno dei nostri spazi sui Navigli, a Milano. 

Mettetevi comodi, quindi, e iniziamo!

Diteci qualcosa sulla vostra azienda: chi siete e di cosa vi occupate?

Prodir è leader di mercato nello sviluppo, produzione e distribuzione di penne personalizzate nel settore promozionale. Nel 2017 ha lanciato il progetto retail con la collezione Me, Myself & I, disegnata dal designer Christoph Schnug e composta da 4 modelli, 6 colori e materiali differenti. Decine le combinazioni possibili, per un gioco di Mix&Match che bene riflette il claim del progetto Me, Myself&I: interpretare un mood, trasmettere un’emozione, raccontare il proprio modo di essere.

temporary store natale 2017 1Cosa vi ha spinto a realizzare un temporary store?

La Svizzera non è solo cioccolato! Il nostro Temporary sarà una piacevole scoperta e sicuramente un punto di riferimento per i regali di Natale. Prodir, insieme a Premec, Caran d’Ache ed Elco, porterà sui Navigli la qualità e tante idee, e quale momento migliore delle feste natalizie per presentare le nostre collezioni.

Perché un visitatore dovrebbe venire a visitare il vostro temporary store?

Natale, più di ogni altro periodo dell’anno, fa riscoprire la voglia di scrivere, di dedicare un pensiero, di accompagnare un regalo con un bigliettino. nel nostro temporary chi ama scrivere troverà tutto quello che serve per farlo con grande stile!

 

temporary store natale 2017

 

Cosa possono aspettarsi i visitatori dal vostro temporary?

Idee nuove, facili, divertenti. Pensieri per dire – e scrivere – ti voglio bene.
Una per tutte il nuovo calendario dell’avvento Prodir, Me, Myself & Santa Claus.
Parola d’ordine, divertimento! Me, Myself & Santa Claus di Prodir è un momento di creatività quotidiana, un rituale con cui iniziare la propria giornata, un’occasione per tornare indietro nel tempo, a quando aspettavamo il Natale con curiosità e trepidante impazienza.
L’intramontabile penna DS1, già un classico nel design degli strumenti di scrittura, dall’1 al 24 dicembre si veste ogni giorno di un mood diverso grazie ai nuovi ed esclusivi “dot” a tema Natale, uno per ogni finestrella del calendario. Candelina, renna, abete, ghirlanda… non manca nessuno dei simboli del Natale e ogni giorno la casellina del calendario Me, Myself & Santa Claus svelerà il “dot” unico con cui personalizzare la penna DS1.

 

                                       temporary store natale 2017                                   temporary store natale 2017

 

Quando chiuderà il temporary store, dove potremo trovare i vostri prodotti?

Nei migliori concept store e on line, sul canale Prodir di  Amazon.

Che dire, quindi, non perdetevi il Temporary Store Natale 2017 di Prodir in Alzaia Naviglio Grande 54, a Milano, per fare i primi regali o concedervi una chicca tutta per voi!

 


Vuoi affittare anche tu un temporary store? Contattaci per trovare lo spazio dei tuoi sogni!

[]
1 Step 1

Piaciuto l'articolo?

Iscriviti e ricevi articoli, guide, novità e offerte speciali nella tua casella di posta!

Nomeyour full name
Previous
Next

 

Nessun commento

Arriva il primo Retail Truck militare per un pop up da lasciare a bocca aperta!

Retail Truck militare: il primo in Italia per sorprendere con stile

I Retail Truck sono un fenomeno innovativo che piace sempre di più: si tratta di veri e propri trucks itineranti utilizzati per iniziative temporary di ogni tipo.

I più famosi sono sicuramente i food trucks, ma possono essere utilizzati anche per temporary di abbigliamento, accessori o come vere e proprie iniziative di marketing e pubblicità.

E’ proprio l’Italia a fare il salto di qualità in questo settore. Da oggi parte la collaborazione di Spazio Promozionale con il primo truck militare in circolazione, un veicolo in fase di brevetto.

Oggi abbiamo intervistato Beatrice, la titolare nonché colei che, insieme ai suoi soci, ha avuto l’idea di intraprendere questo fantastico progetto.

Mettiti comodo, quindi, e scopri con noi di cosa si tratta. Potresti essere il prossimo ad affittarlo!

Buongiorno Beatrice, ci racconti come siete venuti a conoscenza di questo veicolo militare, decidendo di acquistarlo?

Io e i miei soci eravamo in cerca di un mezzo unico che potesse entusiasmare, stupire e coinvolgere le persone; dai più piccoli ai più grandi. Abbiamo girato tutta Italia e mezza Europa per trovare quello che stavamo cercando. Imprevedibilmente, dopo 5 mesi di ricerca ferrata online e offline, abbiamo scoperto questo maestoso camion militare in prossimità della base Nato di Aviano; nello specifico si tratta di un AM GENERAL N925. Una volta visto il truck dal vivo è stato amore a prima vista ed è il motivo che ci ha spinto ad acquistarlo. È stata una decisione presa di pancia ma al cuore e all’istinto, spesso, non si comanda.

Il veicolo ha un’interessante storia, ci puoi dire qualcosa a riguardo?

Questo veicolo è stato prodotto a South Bend, nell’Indiana nel 1983. Pochi anni dopo è stato inviato via nave in Kosovo come veicolo di supporto medico per la popolazione e i militari durante la guerra fino a fine scontro nel 1999. Successivamente, il Governo Americano ha deciso di non farlo rientrare negli Stati Uniti ma alla base Nato di Aviano e utilizzarlo come veicolo di trasporto merci e di persone all’interno dei del quartiere militare. Dopo 30 anni i mezzi militari possono essere acquistati anche da aziende e civili. A quel punto siamo arrivati noi.

retail truck dettaglio

Qual era il vostro progetto quando avete acquistato il veicolo?

Il nostro progetto era quello di individuare un veicolo che potesse diventare una struttura mobile polifunzionale dove il mezzo potesse fungere sia da food truck che da temporary store grazie alla cucina totalmente smontabile. Il nostro progetto parte dal concetto tradizionale di street food per arrivare a concepire un temporary store itinerante, sempre in movimento, in cui l’oggetto del desiderio è un insieme di emozioni e stili di vita dove l’acquisto è qualcosa di psicologico, sociale e sensoriale; un ambiente nel quale il cliente possa vivere l’esplorazione e la scoperta di un’idea o di un prodotto.

Come siete riusciti a realizzare questo progetto di Retail Truck?

Realizzarlo è stato estremamente complesso! Abbiamo scelto il veicolo per la sua unicità e rarità ma allo stesso tempo, alle origini, era strutturalmente poco predisposto a fungere da protagonista della nostra business idea cioè creare un ibrido innovativo tra street food e vetrina itinerante. Non ci siamo demoralizzati e insieme ad un team di ingegneri, consulenti e meccanici specializzati italiani e stranieri abbiamo totalmente riprogettato il mezzo partendo dalla meccanica della motrice arrivando poi alla progettazione e all’ allestimento della capsula container installata sullo châssis del veicolo. Tra il processo d’acquisto, la burocrazia e la progettazione i lavori sono durati quasi un anno ma ne è valsa la pena.

Si tratta sicuramente di una soluzione di forte impatto ma ci piacerebbe sentirlo da voi: perché un cliente dovrebbe scegliere questa soluzione per il proprio evento temporary?

Oggi le persone vogliono esperienze arricchite e il valore di una buona experience permette di raggiungere un maggior coinvolgimento e fidelizzazione del cliente finale. Tutto questo è possibile unendo le forze in occasione di eventi e road show itineranti attribuendo così un forte impatto scenografico ai brand che optano per questo tipo di canale promozionale. Il noleggio del nostro retail truck rappresenta un’eccellente iniziativa per distinguersi dalla concorrenza creando valore aggiunto ed ampliare la gamma di servizi offerti. Per partecipare ad un evento con il proprio brand, per avere un veicolo mobile unico al mondo con lo scopo di proporre le proprie specialità gastronomiche e non, per utilizzare il tetto del container come palco per gli eventi musicali essendo quest’ultimo calpestabile, rinforzato e dotato di sponde abbattibili per permettere ai DJs e alle Bands di suonare in sicurezza, o utilizzarlo come vetrina attrattiva e temporary store. Gli usi del nostro truck sono svariati; sta al cliente sbizzarrirsi!

Ti ringraziamo per il tempo che ci hai dedicato e siamo sicuri che, insieme, realizzeremo progetti fantastici! 

—————————————————

Ti stai chiedendo come funziona e come poter usare anche tu il primo retail truck militare d’Italia?

Perché aspettare, puoi contattarci subito compilando il modulo qui sotto per avere tutte le informazioni e prenotarlo in anteprima, al più presto lo troverai anche nel nostro catalogo!

[]
1 Step 1
Richiedi informazioni
Nome Cognometrue
Aziendafull name
Telefono Cellularetrue
Descrizione richiestatrue
0 /
Previous
Next
Nessun commento

Perché Temporary Store? Ecco perché dovresti offrire il tuo negozio come temporary store

Perché Temporary Store? Ecco i motivi per rendere il tuo negozio un temporary shop

Ecc la domanda frequente: perché temporary store? Ne avrete sentito parlare varie volte, infatti i temporary store sono ormai un fenomeno in costante e rapido sviluppo che desta sempre più curiosità.

Abbiamo già spiegato tempo fa cos’è un temporary store.

Oggi invece vogliamo parlare con te, proprietario o gestore di uno spazio commerciale. Se stai leggendo questo articolo, probabilmente almeno una volta ti ha sfiorato l’idea di trasformare il tuo spazio in un temporary store. Bene, sei nel posto giusto!

In questo articolo ti spieghiamo perché dovresti farlo, come possiamo aiutarti e soprattutto se e quanto ti conviene. Iniziamo, dunque.

Leggi

Nessun commento

Normativa temporary shop, come funziona?

Normativa temporary shop: introduzione 

I temporary shop, o negozi temporanei, sono un particolare ed innovativo strumento di marketing commerciale, in cui un negozio viene preso in affitto per un breve periodo al fine di promuovere in maniera innovativa il proprio marchio, il proprio prodotto e la propria azienda.

I temporary shop sono però un fenomeno relativamente nuovo e, per tale motivo, lo Stato Italiano non ha ancora elaborato una specifica normativa a riguardo.

Leggi

Nessun commento

Eventi temporary shop, settimana dal 2 al 9 ottobre 2017.

Inauguriamo quest’oggi una nuova rubrica, un appuntamento settimanale in cui ti terremo aggiornato sugli eventi temporary shop più interessanti della settimana.

In questa prima settimana di ottobre, ti segnaliamo tre temporary shop molto inusuali e interessanti: il Panettone Day, Hermèsmatic e infine l’Elle Decor Grand Hotel.

Vediamo più nel dettaglio.

Leggi

Nessun commento

Negozi temporanei, di cosa si tratta?

Negozi temporanei – Di cosa si tratta?

I negozi temporanei, noti anche come negozi pop up, sono una particolare tipologia di attività commerciale. 

Infatti, si contraddistinguono dai tradizionali negozi principalmente per la loro durata.

Leggi

Nessun commento

7 imperdibili flagship store italiani che devi visitare quest’anno

I sette migliori flagship store italiani del 2017

Flagship store italiani – Cos’è un flagship store?

Un termine di origine nautica, flagship (letteralmente “nave bandiera”) si riferisce alla più grande, più veloce, più nuova, insomma, la nave migliore all’interno di una flotta.

Nel mondo del retail, questo termine va a designare un nuovo tipo di store, dal carattere innovativo, che ha come obiettivo quello di diventare la sede principale e più prominente di un brand, a diventarne, per l’appunto, la bandiera.

Leggi

Nessun commento

Ebarrito, una selezione esclusiva di borse per il temporary store a Milano

Ebarrito, una selezione esclusiva di borse per l’apertura del nuovo temporary a Milano

Ebarrito temporary store – Uno dei settori che sicuramente beneficia di più del temporary shop come strumento di marketing è sicuramente quello della moda.

Così Ebarrito, una delle aziende di borse e scarpe più originali in Italia, ha deciso di aprire un temporary shop per pubblicizzare una nuova linea di borse.

Leggi

Nessun commento

Aprire un temporary store in 10 mosse: 6° puntata

Come promuovere un temporary store

Promuovere un temporary store – Nella quinta puntata, abbiamo affrontato l’argomento dell’allestimento del tuo temporary shop.

In questa sesta puntata del ciclo formativo su come aprire un temporary store parleremo invece della comunicazione e del teasing che precedono l’evento.

Oggi infatti scopriremo come promuovere un temporary store in maniera efficace.
 
Leggi

Nessun commento

Il Bake Off temporary cafè per inaugurare la V edizione

A Milano l’imperdibile Bake Off temporary cafè.

Anche quest’anno, Bake Off Italia, uno dei programmi del nostro palinsesto televisivo più in voga del momento, è tornato a tenerci incollati sugli schermi ogni venerdì sera.

Per inaugurare questa attesissima quinta edizione, il team di Bake Off ha voluto portare il programma fuori dallo schermo ed entrare a contatto col proprio pubblico con un’innovativa iniziativa.

Leggi

Nessun commento

4 cose che devi sapere per avviare un temporary shop di successo

Aprire un temporary shop di successo – È risaputo che una delle chiavi di successo dei temporary shop è il fattore “esclusività”.

I consumatori, infatti, sono attratti dal negozio temporaneo anche grazie all’idea di non voler perdersi qualcosa prima che sparisca.

Cosa cercano però i consumatori quando visitano un temporary store? Secondo i risultati di questo sondaggio, ciò che i consumatori si aspettano da un temporary store è un’esperienza di shopping unica, diversa dalla solita visita a un negozio tradizionale. 

Leggi